Un nuovo traguardo per l’apertura dei mercati europei.

ISOPAN Deutschland GmbH, produttore di pannelli sandwich per pareti e coperture, parte della società Manni Group, nell’estate 2021 ha trasferito la propria sede da Wettin-Löbejün, nel distretto di Plötz a Saalekreis, al parco industriale Starpark ad Halle Est. Questo evento rappresenta un nuovo traguardo per la crescita economica dell’azienda e un ulteriore sviluppo della sua presenza internazionale.


Già nel 2017 era stata presa la decisione di investire in un nuovo stabilimento produttivo. Così, a Starpark Halle, non lontano dall'autostrada A14, sono stati costruiti un capannone di produzione e stoccaggio con tecnologie di ultima generazione, nonché un edificio amministrativo moderno e funzionale. Manni Group, con diverse società in tutto il mondo, promuove tre principali driver, quali innovazione, digitalizzazione e internazionalizzazione. Il trasferimento di ISOPAN Deutschland a Starpark Halle è orientato a ciascuno di essi. "La nuova struttura costituisce un passo avanti per rafforzare la nostra attenzione al Centro e Nord Europa e migliorare l'efficienza dei nostri processi a supporto dei nostri clienti e partner", afferma Francesco Manni, Presidente di Manni Group. "I collegamenti logistici sono eccellenti. Ciò significa che le catene di approvvigionamento possono essere implementate in modo più efficiente, anche all'estero", aggiunge Jörg Reiter, Direttore Generale di ISOPAN Deutschland. Il produttore prevede di aumentare le capacità produttive e di espandere ulteriormente le esportazioni verso l'Europa centrale e settentrionale. L'ubicazione della nuova sede aziendale soddisfa tutti i presupposti per questo progetto.


I locali dell'azienda nella zona industriale Starpark Halle dispongono di ampi spazi per la produzione e lo stoccaggio, sufficienti per espandere la prima linea di produzione esistente con una seconda in futuro. La superficie totale della sede aziendale è di 60.000 m², di cui 18.000 m² destinati a capannone produttivo.

 

ISOPAN Deutschland impiega attualmente 70 persone ed è alla ricerca di ulteriori rinforzi nei settori della produzione, della logistica e del servizio clienti. "La nuova sede offre spazio sufficiente per crescere. Non vediamo l'ora di ricevere le candidature", afferma Nicole Fall, Responsabile delle risorse umane e dell'amministrazione.


Naturalmente l'azienda ha impiegato i pannelli di propria produzione per la realizzazione dell'edificio produttivo e amministrativo. Grazie alla radiosa tonalità blu del rivestimento esterno, l'impianto, certificato dall'IFBS - International Federation for Lightweight Metal Construction - è già facilmente riconoscibile dall'autostrada A14.